domenica 20 febbraio 2011

Sashing neutro




Eccolo! E' il top montato, anche se non è ancora finito: mi mancano tre strisce. Totale quasi quattrocento striscette. Avrei voluto un sashing crema, ma poi ho temuto che i patch crema si fondessero con quello, così ho chiesto consiglio alla commessa, la quale mi ha proposto questo neutro, una via di mezzo fra il beige e il salvia. Mi era piaciuto, al momento, ma una volta montato mi è parso che spegnesse l'insieme. Pazienza: i primi commenti arrivati dicono che è molto primaverile, e allora mi darò da fare per finirlo e poterlo usare durante la primavera, che è alle porte!!! Ho un paio di idee sulle rifiniture, vediamo che ne esce. Intanto sto già cominciando a sognare sul prossimo progetto. Mia madre dice che questa è la parte migliore: quella dei sogni e dei progetti... e voi? Qual è la parte che preferite, quando fate un quilt?

12 commenti:

quilter74 ha detto...

E' molto bello.Per ravvivare un pò il sashing potresti inserire dei soggetti in appliquè,magari delle foglie che riprendeno il verde dei fiorellini...
Baci,Claudia.

Pepe ha detto...

Grazie, Claudia! Ci ho pensato anche io, ma ci tenevo tanto a fare un quilt liscio-liscio, senza stitchery nè appliquè! Boh. Ci penso. Qualcosa mi verrà in mente... :)

V A N I A ha detto...

Ciao,
bello . Semplice e bello.
Puoi anche giocare con la quiltatura se non vuoi l'applique'.
ciao

Chrige. A. ha detto...

Molto bello.
Un ciao della Svizzera.
Christina

Chookyblue...... ha detto...

beautiful quilt..........

Pepe ha detto...

Grazie a tutte!!! :)
Vania, ciao!!! :) Con la quiltatura? In che senso? Spiega! Ripensando al suggerimento di Claudia sto pensando di fare un binding corallo acceso, per dare carica... magari potrei fare anche il trapunto di quel colore! E' questo che intendevi? Sarebbe carino! Hai altri trucchi?

Chrige. A. ha detto...

Hello Pepe
I found you because of a picture from Gaelle Boissonnard :)
Chrige

Pepe ha detto...

Oh! Yes, of course! She's fantasic! :)

Mem ha detto...

Ciao Pepe. Appena l'ho visto ho pensato alla stessa cosa di Vania: la quiltatura con filo colorato...un bel rosso che richiami le strisce.
Hugs
(fino a poco tempo fa pensavo fosse un cognome inglese MOLTO comune: ahahahaha)

Pepe ha detto...

Ok! Affare fatto! Mi piace l'idea!!! Dopo verifico se il colore che ho è abbstanza acceso... Grazie! :)
Altre idee aggiuntive?

V A N I A ha detto...

sicuramente!!! Ho sempre degli assi nella manica!
Pensando al tuo quilt..la mia mente vede un disegno di trapunto allungato e sono d'accordo con te che potrebbe essere sicuramente di un colore acceso per richiamare il binding.
sai quelle foglie stilizzate che formano delle onde?...Una volta Grazie mi ha suggerito che quando siamo alle prese con disegni geometrici un motivo con curve non guasta mai!!!!!!

Pepe ha detto...

@Vania Grazie! Che bella idea! Mi stavo chiedendo infatti se fosse meglio un geometrico o uno più libero... Sì, credo di avere capito il tipo a 'onde'... sono delle foglie in cui il trapunto procede in una direzione, trona indietro fino quasi a chiudere il disegno e poi procede di nuovo in avanti pr aprire la folgia successiva, giusto? Art to heart ne usa di bellissimi! :)