domenica 30 gennaio 2011

Gli acquisti di ieri





















Ieri siamo andati per saldi e, mentre mio marito acquistava vestiti, io mi sono fatta portare in una delle mie tane. E' quella in cui ho comperato le stoffe per il quilt dello stitching along The gift of firendship.
Ho preso un pennarello solubile in acqua, un po' per sperimentare, un po' perchè stufa della punta che si rompe. Poi ho integrato le stoffe del quilt, prendendone ancora un po' di quelle già scelte, ma integrandole con tre nuove stoffe perchè mi sono accorta che nell'appliquè avevo bisogno di poter differenziare un po', tanto più che i colori sono tutti rosa o marroni. Mi fa impazzire la nuova stoffa marrone, specie se abbinata a quel rosina chiaro...


Per finire, un orsetto. Non l'ho preso io, l'ha voluto quel bambinone non cresciuto di mio marito (da che pulpito...). Dice infatti che, mentre lui è silenziosissimo quando viene a letto (confermo), io lo sveglio perchè sono irruente come Dino dei Flintstones...

5 commenti:

Mem ha detto...

Che belle queste stoffine. Qui non c'è nulla Arghhh. L'unico negozio di stoffe ha certe schifezze... e che prezzi!!!
Tenerissimo l'orsetto.
Buona domenica cara
Baci

Pepe ha detto...

Ciao, Mem! Ti dirò che, anche se è bello andare nei negozi a scegliere le stoffe, sto per diminuire sensibilmente a favore di fat quarter shop, dove ci sono i pacchi già pronti con stoffe di tutta una collzione. certo dal vero possono fare un effetto diverso, ma posso sempre ordinare dei piccoli charm pack e, se la stoffa mi piace, ordinare i grossi bundle! Perchè non fai così anche tu?

quilter74 ha detto...

Ciao Pepe,
sono bellissime le stoffine che hai scelto.Io compro sempre on-line perchè qui a Napoli non c'è niente.
In rete puoi comprare tutta la collezione però è anche bello vederle dal "vivo" e toccarle con mano...
Secondo me tu e tuo marito vi fate un sacco di risate...

Pepe ha detto...

Sì, ci hai azzeccato! Basti dire che mi ha invitato fuori la prima volta dopo avere visto come mi sbrodolavo con lo squacquerone sul paltò! :)

Mem ha detto...

Si, ho iniziato anch'io a comprare in rete anche se poterle vedere e toccare è tutta un'altra cosa :))